Esplora contenuti correlati

Sabaudia celebra le donne delle Forze dell’Ordine con “I Racconti di Sabaudia 2024”

9 Luglio 2024

“Sabaudia è una città meravigliosa perché ha il mare, il lago e il Parco. Colgo l’occasione, anche a nome del sindaco Mosca, per porgere alle signore dell’Arma un caloroso saluto. Mi congratulo con Maria Costici per aver dato un contributo sostanziale alla città con ‘I racconti di Sabaudia’. I cittadini attendono ogni anno la nuova edizione del libro. Il Comune di Sabaudia è stato parte attiva del volume e già da ora riconfermiamo la nostra partecipazione per i prossimi anni”.

Con queste parole, il vice sindaco e assessore alla Cultura e al Turismo di Sabaudia, Giovanni Secci, ha espresso il suo entusiasmo durante la conferenza stampa di presentazione della decima edizione de “I Racconti di Sabaudia”.

L’evento, tenutosi questa mattina nella sala consiliare della Camera di Commercio di Roma, ha visto la partecipazione del sottosegretario all’Interno Wanda Ferro e del sottosegretario all’Istruzione e al Merito Paola Frassinetti. Quest’anno, il libro è dedicato alle donne delle Forze dell’Ordine, celebrando la loro determinazione, competenza, umanità e dedizione nel compiere compiti spesso rischiosi e delicati.

“I Racconti di Sabaudia 2024” includono narrazioni a cura di Lisa Brondi, Katia Ferri e Maurizia Quattrone, che hanno voluto offrire uno sguardo dietro le quinte delle loro professioni. Lisa Brondi, maresciallo capo del corso allevamento e addestramento cinofilo della Guardia di Finanza, ci porta nel mondo delle unità cinofile impegnate in missioni di prevenzione, controllo, ricerca e soccorso. Katia Ferri, tenente colonnello e prima donna a comandare il Reparto Parco Nazionale del Circeo, racconta le sfide della tutela di uno dei parchi italiani più suggestivi e complessi. Maurizia Quattrone, vice questore aggiunto della Polizia di Stato, rievoca il dramma della violenza contro le donne attraverso un episodio tragico che ha segnato la sua carriera.

Il volume, sostenuto dalla Regione Lazio, dal Comune di Sabaudia, e da vari sponsor come Enel, Esri Italia, Varigrafica Alto Lazio, Vart Communication e il Consorzio Mare Pontino, sarà distribuito gratuitamente in alcune località balneari del Lazio e all’Aeroporto Intercontinentale Leonardo da Vinci, oltre che ovviamente a Sabaudia.

Quest’anno, oltre alle storie delle donne delle Forze dell’Ordine, il libro ospita racconti glamour e investigativi, con contributi di Roberto D’Antonio, Gianni Molaro, Daniela Cavallo, Michela Tamburrino e un omaggio a Emilio Salgari in occasione del nuovo kolossal “Sandokan” in arrivo su RAI 1. Due giurie, una presieduta dal Presidente del Coni Giovanni Malagò e una popolare dei lettori tramite app, selezioneranno i vincitori del concorso nazionale per autori emergenti.

L’evento ha ribadito l’impegno di Sabaudia nel promuovere la cultura e valorizzare le storie di coraggio e dedizione delle donne delle Forze dell’Ordine, invitando il pubblico alla lettura e alla scoperta di racconti avvincenti e significativi.

Addetta stampa

d.ssa Tiziana Cardarelli

 

Condividi: